FANDOM



Dhasam-Bul
300px
Dettagli
Tipo: Monastero
Pianeta: Terra
Prima Apparizione: PKNA 2; PKNA 0 (simulazione)

Dhasam-Bul è il nome del monastero tibetano in cui si rifugia Everett Ducklair per sedare la propria inventiva bellica.

StoriaModifica

In passato esistevano dei "monaci paladini", che avevano raggiunto la totale consapevolezza, e quindi poteri quasi illimitati.

Paperinik New AdventuresModifica

Nel 1996, Everett Ducklair si ritira nel monastero alla ricerca di un metodo per tenere sotto controllo la sua inventiva bellica, ma sarà ben presto richiamato a Paperopoli per fermare una delle sue creazioni. Una volta fatto ritorno al convento viene raggiunto da Paperinik, intento a imparare le abilità utilizzate da Everett durante lo scontro con Due. Durante il soggiorno, raccontato in Il peso della conoscenza, Paperinik non si integra facilmente, ma riesce a superare la prova del "peso della conoscenza", per poi far ritorno in città con alcuni trucchetti insegnatigli dallo stesso Everett (Missing).

In Nella nebbia, Ducklair, seguito poi dal Priore ed altri accoliti, fa nuovamente ritorno a Paperopoli per fermare il mago Ahrimadtz.

Nella serie Lo zen e la fisica dei quanti vengono raccontate alcune vicende del giovane fratello Drago Dormiente al monastero.

Infine, in Se..., Everett cerca di manomettere il libro del destino per prevenire il risveglio delle figlie Korinna e Juniper, ma, dopo vari tentativi, è costretto a dar fuoco all'intero capanno dove si era nascosto, per poi far ritorno, apparentemente definitivamente, a Paperopoli.

FuturoModifica

Everett fa definitivo ritorno a Dhasam-Bul in Soccorso obbligato, ambientato alcuni anni dopo le vicende de Il raggio nero.

In Le parti e il tutto, Everett è il nuovo priore del monastero, ma fa definitivo ritorno a Paperopoli, lasciando il ruolo di priore a Fratello Soffio di Bronzo.

LuoghiModifica

Sala della totale comprensioneModifica

La Sala della totale comprensione è la sala dove Paperinik compie il suo ultimo allenamento in Il peso della conoscenza, ovvero il superamento della prova del "peso della conoscenza", un enorme masso mantenuto da una pericolante catena sopra il monaco meditante di turno. La prova consiste nel riflettere sulle motivazioni che hanno spinto al ritiro nonostante il pericolo incombente, ed è specializzata per i novizi.

Sala del libro del destinoModifica

La Sala del libro del destino è la sala dove veniva conservato il libro del destino prima che fosse rubato da Ducklair.

Porta della comprensioneModifica

La Porta della comprensione è un'enorme porta di pietra massiccia posta nel cortile del monastero, dove i monaci si sottopongono all'omonima prova, cercando di attraversarla senza ricorrere ad alcun trucco, ma solo alla concentrazione ed alla comprensione che "la materia non è che illusione".

Lista dei monaciModifica

PrioreModifica


Il Priore di Dhasam-Bul è il capo e maestro del monastero.

PersonalitàModifica

Il priore è solito mettere alla prova i suoi discepoli in qualsiasi momento, anche in maniere apparentemente drastiche, oltre che appuntando gli stessi con non molto chiare citazioni:

  • "Se il drago rifiuta di battersi, forse è solo pigro. Ma se ignora la zanzara, è davvero addormentato";
  • "Solo chi ha trovato il sentiero dell'illuminazione sa come essere molto sciocco."
  • "Chi ascolta la voce del vento deve chiedere spesso 'Scusa, come hai detto?'"
  • "Nell'elmo del guerriero è nascosta una babbuccia di seta";
  • "Il ruscello d'estato splende più di cento rintocchi di gong";
  • "Il bue muschiato non depone le sue uova nel nideo della rondine di montagna";
  • "L'artigiano che cesella il trono incorona l'imperatore";
  • "Non chiedere al vento di farsi pietra e ti porterà dove vuoi";

AbilitàModifica

Dotato di un'enorme e costante concentrazione, ha il potere di liberarsi facilmente di Ahrimadz, e, assieme agli altri monaci, è capace di formulare una rabdomanzia di ritrovamento. Fisiciamente, è maestro dell'arte da combattimento mistico-marziale.

Fratello Drago dormienteModifica

Articolo Principale: Everett Duckalir

La vera identità di Drago dormiente è Everett Ducklair. Nel 2188 sarà lui a ricoprire la carica di priore del monastero.

AbilitàModifica

Durante il ritiro, Ducklair ha perfezionato i propri poteri mentali, in vista dello scontro con le figlie Korinna e Juniper.

TitoliModifica

Il nome di Drago dormiente è stato modificato più volte dal priore, in occasione della situazione.

  • Drago cervellotico ed inquieto;
  • Drago edilizio;
  • Drago testone;
  • Drago cocciutissimo;
  • Fratello impertinente;
  • Drago ben educato;
  • Drago egoista;
  • Drago pessimista;

Altri monaciModifica

  • Maestro Vento profondo, il cui ruolo nel monastero non è chiaro, ma viene riferito col titolo di "maestro";
  • Maestro Fulgida verità, si occupa della restaurazione delle decorazioni della cripta;
  • Maestro Ombra corrusca;
  • Maestro Corvo architettore, maestro muratore del monastero;
  • Fratello Pachiderma nella bottega del vasaio;
  • Fratello Cranio roccioso, ha tentato la prova della Porta della Comprensione almeno diciotto volte;
  • Fratello Armonia di sapori, cuoco del monastero;
  • Fratello Aiuto-cuoco;
  • Fratello Sorte benigna, da a Ducklair un talismano;
  • Fratello Lasciate ogni speranza;
  • Fratello Chi rompe non paga;
  • Fratello Viandante che gusta una fragola inseguito dalla tigre, autore del detto "Il leone avvisa forse la gazzella quando inizia la caccia?";
  • Fratello che suona la campana, autore del detto "Nessun uomo è un'isola";
  • Fratello Eroe mascherato da papero qualunque, nome che sarebbe spettato a Paperinik se fosse rimasto;

2188Modifica

  • Fratello Soffio di bronzo, priore in assenza di Duckair e suo successore;
  • Fratello Ultima nuvola;

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale